Alberto Spigaroli * Besenzone (Piacenza), 13/01/1922 † Roma, 18/08/2014

Titolare di una cattedra di Italiano e Storia, ha insegnato per diversi anni in scuole secondarie superiori di Lodi (Istituto Magistrale) e Piacenza (Istituto Tecnico “Romagnosi”).

Dal 1955 al 1961 ha fatto parte della Segreteria Generale del Sindacato Nazionale Scuola Media (S.N.S.M.) di cui ha diretto l’organo settimanale “Il rinnovamento della Scuola”.

Nel 1961 è stato chiamato a ricoprire la carica di Sindaco di Piacenza e nel 1963 è stato eletto al Parlamento dove ha svolto la sua attività per quattro legislature, di cui tre al Senato (IV, V, VI) e una alla Camera dei Deputati (VII). Durante questo periodo ha presentato diverse proposte di legge di cui 13 sono diventate leggi. Inoltre è stato nominato Sottosegretario unico al Ministero della Sanità (1974) ed al nuovo Ministero per i Beni Culturali e Ambientali per la cui organizzazione ha strettamente collaborato con i Ministri Giovanni Spadolini e Mario Pedini.

Successivamente è stato Sottosegretario al Ministero della Pubblica Istruzione.

Dal 1965 ha ricoperto (e tuttora ricopre) la carica di Presidente dell’Ente per il restauro e l’utilizzazione di Palazzo Farnese, che sotto la sua guida ha svolto un’opera di fondamentale importanza con i finanziamenti ottenuti per il riscatto, ormai portato a termine, dell’insigne monumento vignolesco e dei fabbricati della Cittadella viscontea, nonché per l’allestimento dei Musei civici nei locali del complesso farnesiano visconteo recuperati.

Dal 1995 l’Ente Farnese si occupa anche del restauro delle mura rinascimentali, per le quali ha finora ottenuto fondi necessari per il restauro di quattro bastioni e di un considerevole tratto della cinta muraria.

Al suo interessamento si devono inoltre i finanziamenti statali assegnati per restauro di numerosi edifici monumentali, soprattutto religiosi, e di opere artistiche di Piacenza e provincia.

Lasciato il Parlamento, per dieci anni ha fatto parte del Consiglio nazionale per i Beni Culturali e del Comitato di Settore per i beni architettonici, con la carica di Vicepresidente. Per diversi anni è stato Vicepresidente vicario dell’Associazione ex parlamentari della Repubblica, di cui tuttora cura la redazione del “Notiziario”.

Dal 1999 ha fatto parte del Consiglio Direttivo del Gruppo Strumentale Ciampi.